Il Maestro

Il meme che lo riguarda è in questi giorni sottotitolato con la frase “Non sono un fuorilegge, ma ho necessità”, riferita ad un video del 23 gennaio 2019 (dal minuto 3:28), in cui il maestro, intrappolato da un ingorgo autostradale e spinto dal bisogno di fare pipì, decide finalmente di liberare la sua vescica. Ma chi è “il maestro”? #spiegoipostpuntoit

NON SONO UN FUORILEGGE MA HO NECESSITA’

Ultimamente il suo inconfondibile viso ha sfondato la barriera di Youtube, per approdare nel mare immenso dei meme, che lo ha reso celebre anche tra chi non abbia la più pallida idea di chi sia.

Il ragazzone si chiama Omar Palermo, “il Maestro” per i suoi follower più affezionati.
Pesa più di 200 chili, è’ calabrese ed abita a Rossano, in provincia di Cosenza, dove da casa sua, agli inizi del 2018, decise di uscire dall’anonimato creando il suo canale Youtube “YouTubo Anche io” sul quale postava, con scarso successo, episodi di vita quotidiana e dei suoi “bengalini” in gabbia.


E’ il 7 febbraio 2018 il giorno in cui però Omar trova la sua starway to heaven, nel vero senso della parola: pubblica quella sera un video in cui mangia e commenta una pizza capricciosa; ottiene qualche like in più del solito e capisce subito quale sarà il suo destino: morire di cibo per conquistare il suo pubblico. Alla capricciosa seguono a ruota i video di DUE capricciose, una confezione di duplo, spaghetti, tiramisù, “sciusci” e da allora non si è più fermato. Arrivarono i follower ed i like e ad oggi “il Maestro” è il più grande esponente italiano della subcultura dei “food challenge” di cui aspettiamo con ansia le prime vittime. Requiem. #spiegoipostpuntoit


RSS
Email
Facebook
Instagram